Dove eravamo rimasti con i Pinguini Tattici Nucleari?

Stravaganti, eccentrici e talentuosissimi, i Pinguini Tattici Nucleari sono la band rivelazione del panorama musicale italiano.
Il loro viaggio parte nel lontano 2010 e raggiunge il suo apice con il terzo posto conquistato nel Festival di Sanremo 2020, grazie al quale riescono a farsi conoscere al grande pubblico.
La forte coesione tra i membri è sicuramente un punto di forza del gruppo che vede Riccardo Zanotti in veste di frontman, Nicola Buttafuoco e Lorenzo Pasini alle chitarre, Simone Pagano al basso, Elio Biffi alle tastiere e Matteo Locati alla batteria.

Dopo una serie di produzioni indipendenti che riscuotono un successo soprattutto locale, i Pinguini firmano un contratto discografico con Sony Music.
Il 5 aprile 2019 viene pubblicato il loro quarto album Fuori dall’Hype, che permette alla band bergamasca di allargare il proprio bacino di utenza soprattutto grazie a brani come Verdura, che in poco tempo diventa  disco d’oro.

Ad ogni modo, la svolta arriva con la partecipazione alla settantesima edizione del Festival di Sanremo dove la band riesce a classificarsi in terza posizione con la canzone Ringo Starr.
Sanremo rappresenta quindi un importantissimo trampolino di lancio per il gruppo capitanato da Zanotti, come testimoniato dall’uscita della ristampa Fuori Dall’Hype-Ringo Starr , poche settimane dopo la fine della manifestazione. L’album riscontra un grande successo tanto da diventare disco di platino.
Al suo interno è doveroso citare il brano Ridere, costantemente in rotazione radiofonica nel 2020. 

Nel 2021 esce su tutte le piattaforme Ahia!, EP formato da diverse hit mainstream come Scooby Doo, Scrivile Scemo e Pastello Bianco.

Ahia! può essere considerato come un viaggio che parte dall’indie, ma che poi riesce ad esplorare tutti i generi: dal pop, punk, rock e con un pizzico di cantautorato italiano.

Uno dei tratti distintivi dei Pinguini è sicuramente la capacità di trattare tematiche affini alla quotidianità giovanile, come delusioni cocenti e amori non corrisposti, ma sempre in una vena ironica.

Ad oggi i Pinguini Tattici Nucleari splendono di luce propria e qualsiasi cosa tocchino diventa istantaneamente oro. Ne sono un esempio il remix di Ferma a Guardare di Ernia oppure la collaborazione con Madame in Babaganoush .
La fama di cui gode la band lombarda attualmente non è legittimata solamente dai numerosi dischi di platino ottenuti con le loro pubblicazioni, ma anche dall’incredibile successo riscontrato col loro tour, che è praticamente quasi ovunque sold out. I PTN si esibiranno il 29 luglio 2022 sul palco dello ShockWave Music Festival a Francavilla al Mare, ed infiammeranno il lungomare Tosti con la loro inconfondibile energia, facendo vivere una bellissima serata all’insegna della spensieratezza e del divertimento dopo due anni da dimenticare. Clicca qui per acquistare il biglietto

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: