Il cuore dei Golden State Warriors

I Golden State Warriors sono campioni NBA per la settima volta. Battuti i giovani Boston Celtics che perdono perché hanno affrontato una squadra ingiocabile. Contro ogni pronostico, con Curry MVP delle Finals, la dinastia è ancora viva.